Che cos’è il meischol e perché si chiama così?

meischol header

La passera di mare è un pesce piatto di forma ovale che viene pescato tutto l’anno nel Mare del Nord, tra gli altri luoghi. È una delle specie ittiche più importanti per la pesca olandese. I pescatori olandesi nel Mare del Nord detengono un terzo della quota di cattura europea per questa specie. La passera di mare vive sul fondo del mare e si nutre di molluschi e vermi. I cannolicchi e i vermi di pezza sono alimenti vivi per la passera di mare, buoni per spessore e sapore. Queste specie vivono nel terreno, proprio come la passera di mare. Ma cosa distingue la passera di mare dalla passera comune?

La platessa del Mare del Nord si riconosce per la pelle marrone con i caratteristici puntini arancioni.
Durante i mesi invernali, la passera di mare è magra perché utilizza tutte le sue energie per produrre uova. Da maggio in poi, il pesce inizia a diventare più carnoso e il suo sapore è migliore. Questo fenomeno è chiamato Meischol. Ogni anno, la Stichting Visserijdagen Urk (Fondazione per le Giornate della Pesca di Urk) mette all’asta la prima scatola di Maychol. Il ricavato va in beneficenza.

Come si riconosce il meischol autentico e il goldbutt è lo stesso?

Le passere della migliore qualità si riconoscono da un buon strato di muco, da belle macchie rosse, da occhi brillanti e da branchie rosse. La vera platessa si riconosce dal fatto che è più spessa che nei mesi freddi. Nei mesi estivi, la platessa ha dal 20 al 30% di carne di pesce in più rispetto ai mesi invernali. In Germania questo fenomeno è noto come Maischolle. Goldbutt è un altro nome per la passera di mare in generale.

Perché è ancora più buono da giugno in poi?

La platessa è comunque molto gustosa e ricca di vitamine e minerali salutari. I primi due mesi dell’anno sono la stagione della riproduzione della passera di mare. La carne del pesce è meno abbondante e il pesce contiene molta bottarga. In quel periodo la pesca della passera di mare è volutamente minore. Da maggio in poi, la platessa torna a essere più spessa, il che conferisce al pesce un sapore più pieno. Per questo motivo la deliziosa platessa viene chiamata platessa di maggio in questo periodo. La platessa è al suo massimo splendore nei mesi da giugno a settembre.

Mercato della platessa in Europa

La passera di mare è una specie ittica molto diffusa in Europa e spesso presente nei menu dei ristoranti. Nell’Europa meridionale la platessa viene servita sotto forma di filetto, mentre nell’Europa settentrionale è molto diffusa anche la platessa pronta per la cottura. La platessa pronta per il consumo è la platessa a cui sono state tolte la testa e le pinne. Fin dalla sua fondazione nel 1972, Neerlandia si è specializzata nella produzione di questi prodotti e li fornisce sia ai grossisti che ai supermercati di tutta Europa.

La platessa è sana?

La ricerca ha dimostrato che mangiare pesce ogni settimana riduce il rischio di malattie cardiovascolari. Il pesce contiene gli acidi grassi Omega-3 DHA ed EPA. Si tratta di acidi grassi essenziali che il nostro organismo non produce autonomamente. Per questo motivo è importante assumerla con la dieta. Fonte

Altri importanti nutrienti presenti nel pesce sono le proteine, varie vitamine e minerali. La vitamina A, ad esempio, è utile per gli occhi e la pelle. La vitamina D garantisce ossa e denti forti. La B12 contribuisce a processi quali la produzione di nuovi globuli rossi e il corretto funzionamento del sistema nervoso. Lo iodio e il selenio sono utili per la tiroide e il ferro è necessario per il sangue e il sistema nervoso. Fonte

La platessa è un pesce moderatamente grasso e contiene una ricca varietà di sostanze nutritive, come vitamine e minerali, benefiche per tutto il nostro organismo.

Come si frigge la platessa?

A Urk si usa friggere la platessa. Ma si può preparare la platessa in molti modi diversi, ad esempio al forno, alla griglia o in padella con un po’ di burro. La carne del pesce ha una struttura fine, quindi la preparazione della platessa richiede una certa attenzione. Il tempo di cottura della platessa è breve, quindi tenetelo d’occhio.
Si può anche cucinare la platessa in camicia o farne dei gourmet. A tale scopo, si può preparare una pastella di farina con farina autolievitante e acqua minerale gassata.

Su Internet si trovano tantissime ricette deliziose, non solo dai Paesi Bassi:

Scegliete i prodotti pronti da cuocere, il filetto, l’impanatura o la mayola intera?

In pescheria è possibile acquistare la platessa intera o i singoli filetti. Potete chiedere al pescivendolo di pulire la platessa, ma potete anche farlo da soli. Tagliare la testa, le pinne e pulire la cavità addominale. Per girare il pesce si può lasciare la coda. La platessa intera è più indicata alla griglia o fritta. Solo sulla pelle, non passarlo prima attraverso l’aiuola.

I filetti sono molto gustosi se impanati. Sciacquare il pesce con acqua fredda e asciugarlo con carta da cucina. Cospargere i filetti di farina, passarli nelle uova sbattute e infine passarli nel pangrattato. Poi si possono friggere in padella o in forno.

Ricetta tedesca: Maischolle nach Finkenwerder Art

La Finkenwerder Art è uno dei piatti più famosi della Germania settentrionale. Prende il nome dal villaggio di Finkenwerder, originariamente abitato da pescatori.

Volete preparare voi stessi questo piatto? Sono necessari i seguenti ingredienti per quattro porzioni:

  • 4 platesse di circa 300 grammi
  • Pepe e sale appena macinati
  • 40 grammi di farina
  • 150 grammi di pancetta
  • 2 cipolle
  • Un limone biologico
  • 3-4 cucchiai di olio di girasole o di burro
  • Qualche rametto di aneto
  1. Sciacquare la platessa sotto il rubinetto freddo. Asciugatele e strofinatele con sale e pepe. Ricoprire la platessa con la farina. Scuotere delicatamente l’eccesso.
  2. Tagliare la pancetta a strisce e le cipolle ad anelli. Lavare il limone in acqua calda e tagliarlo in otto spicchi.
  3. Scaldare l’olio o il burro in una padella grande. Aggiungere le strisce di pancetta e soffriggere fino a quando il grasso non è scomparso. Togliere la pancetta dalla padella e tenerla in caldo.
  4. Friggere gli anelli di cipolla in padella fino a doratura. Togliere le cipolle dalla padella e tenerle in caldo insieme alla pancetta per la colazione.
  5. Friggere la platessa per 15 minuti su ogni lato nel grasso della pancetta (e della cipolla) fino a quando non sarà dorata. Aggiungere un po’ di olio o di burro se il grasso non è sufficiente.
  6. Sciacquare l’aneto e asciugarlo.
  7. Cospargere la pancetta e le cipolle sulla platessa. Guarnite con gli spicchi di limone e i rametti di aneto.
  8. Servire la platessa con patate lesse e insalata.

Qual è il posto migliore per acquistare la farina?

La platessa vive sui fondali marini, quindi il suo sapore può variare a seconda del tipo di terreno. La platessa del Mare del Nord è particolarmente gustosa, economica e sana. Neerlandia Urk si trova vicino al Mare del Nord, per cui ogni settimana ci riforniamo di platessa fresca direttamente dalla nostra nave da pesca. Il tempo che intercorre tra la cattura e la lavorazione è quindi molto breve e garantiamo che la platessa viene pescata nel rispetto della natura e dell’ambiente.

Grazie all’esperienza pluriennale e ai moderni metodi di lavorazione, Neerlandia Urk è il fornitore giusto per la platessa. Non solo perché la qualità del nostro pesce è garantita, ma anche perché sosteniamo iniziative nel campo della gestione sostenibile delle zone di pesca. Neerlandia Urk è coinvolta in ogni tipo di sviluppo benefico e sociale. Si tratta di un pesce con un buon sapore e una buona sensazione. Per maggiori informazioni, consultate questa pagina con il nostro assortimento scolastico.

Consegna a grossisti e supermercati

Neerlandia Urk fornisce pesce fresco e congelato del Mare del Nord a livello internazionale a vari grossisti e supermercati in tutti i tipi di confezioni. Gestiamo l’intera catena di approvvigionamento, dalla cattura alla consegna al supermercato. In altre parole, catene di approvvigionamento integrate verticalmente. Neerlandia trasforma la passera di mare in prodotti finiti destinati ai consumatori, ad esempio nelle piccole confezioni NorthSeaBest.

Per ulteriori informazioni, contattare il nostro team di vendita all’indirizzo sales@neerlandia.com o al numero +31(0)527 206 530.

Immagine predefinita

Neerlandia